Società della Salute della Zona Pisana
Consorzio Pubblico di funzioni
Via Saragat, 24 - 56121 Pisa

Avvisi e Notizie

Cittadini, esercenti, associazioni del territorio hanno partecipato alla realizzazione dell’evento, nato all’interno del programma grazie al quale cinque persone senza dimora sono state inserite in alloggi e che prevede anche un lavoro di comunità rivolto al quartiere

Locandina_CarnevaleCEP.png

Va in scena domenica prossima (23 febbraio) la festa di Carnevale del CEP. Appuntamento alle 14.30 in viale Michelangelo, da dove partirà la sfilata in maschera guidata dal gruppo di sbandieratori dei Vessilli Pisani, da La Sbandata Marching Band e dalla Magistratura dei Satiri. Il corteo attraverserà via Rossini, via Bellini e piazza San Ranieri e si concluderà in piazzale Donatello, dove, per tutto il pomeriggio, si alterneranno giochi, animazioni ed esibizioni. Per la merenda saranno distribuiti frati per tutti.

Dalle 18.30 alle 22 in piazzale Donatello la festa continua con un aperitivo musicale: si esibiranno i Misfatti di cronaca, Daniele Pellissero e Work in progress, e saranno distribuiti pasta asciutta e cous cous.

L'organizzazione dell’evento rientra nelle attività di Housing First Pisa, gestito dalla Società della Salute della zona Pisana, partner del progetto della Regione Toscana, e finanziato dai fondi PON Inclusione Avviso 4.
Il progetto Housing First Pisa, grazie al quale cinque persone senza dimora sono state inserite in alloggi proprio al CEP, prevede anche un lavoro di comunità rivolto a tutto il quartiere.

Gli operatori del progetto (gestito per la Sds pisana dalla cooperativa il Simbolo), hanno lavorato nell’organizzazione di questa festa a fianco dei soggetti del territorio, associazioni, esercenti, cittadini, e in collaborazione con il Centro Aggregativo Giovanile del CEP (gestito dalla cooperativa sociale Arnera).

L'evento viene realizzato grazie all'impegno di Asd Turris Calcio a cinque, PGS Turris Pallavolo, Doposcuola popolare CEP, Unità Pastorale Barbaricina CEP, Centro Cinofilo Il Branco, Croce Rossa di Pisa, Misericordia di Pisa, Polisportiva Popolare CEP, Asd Pisa Ovest, Judo Champion Pisa e Canottieri Antoni. Fondamentale il contributo degli sponsor: Ferramenta di Piero Lorenzini, pasticceria La Fortezza, Unicoop Firenze sez. Soci Pisa, Conad del CEP, bar Tirreno e bar Bimbo.

“Quella di domenica sarà la festa di una comunità e di un quartiere, il CEP,  che ha dimostrato capacità di accoglienza e inclusione di persone in difficoltà – afferma la presidente della Società della Salute della zona pisana Gianna Gambaccini – . Questo evento si inserisce nel contesto di un lavoro teso a rendere il quartiere sempre più vitale e propositivo coinvolgendone le varie realtà”.